Share

In questi giorni, come associazione Fare Zero ci siamo occupati della formazione degli alunni delle quarte AIA e BIA dell’I.T.I.S. E.Fermi di Francavilla Fontana, per le attività di alternanza scuola lavoro da svolgere all’interno del Comune. Gli esperti Piersoft Paolicelli (rinomato Open Data Manager) e William Donzelli (presidente di Fare Zero) hanno avuto il compito di preparare i ragazzi a svolgere le procedure di produzione e caricamento dati sulla piattaforma CKAN. Si tratta dei dati  che il Comune di Francavilla Fontana è pronta a rilasciare in formato aperto. Notiamo con estremo piacere che questo passo epocale, fortemente voluto dall’attuale Amministrazione in particolare dall’Assessora Maria Rizzo, sta coinvolgendo sempre più attori entusiasti.  Gli alunni dell’I.T.I.S. “Fermi” ora hanno le competenze adeguate e stanno diventando un valido supporto per tutti gli uffici comunali coinvolti nell’iter di rilascio dati. In particolare, con la nostra attività di tutoraggio, i ragazzi hanno appreso in modo impeccabile come costruire i dati, come convertirli in formato aperto, come caricarli sulla piattaforma e come riutilizzare gli stessi per realizzare mappe, statistiche, app, bot, ecc. Abbiamo in pratica creato una task-force composta da 41 giovanissimi esperti informatici, che nelle prossime settimane con il team open-data di palazzo Imperiali, saranno impegnati nella creazione e nella pubblicazione dei dataset. L’operazione Open Data Francavilla è iniziata, a breve la comunità tutta ne vedrà i risultati.

In bocca al lupo ragazzi, mettete in pratica ciò che vi abbiamo insegnato, vedrete che ogni nostro consiglio vi sarà utile, questa esperienza vi porterà finalmente a svolgere un’alternanza scuola lavoro che rompe i paradigmi che hanno visto finora questa attività come puramente unidirezionale, avrete la possibilità di avere uno scambio equo con i vostri “tutor aziendali”: voi trasmetterete loro le competenze informatiche, loro trasmetteranno a voi le competenze burocratiche.

Un ringraziamento particolare vogliamo farlo al Preside Giovanni Semeraro che ha creduto in questa splendida attività, e sopratutto ai docenti Giorgia Martina (che si è spesa giorno e notte alla realizzazione del progetto e vi assicuro che quando parte è un irrefrenabile caterpillar, ndr) e Gianluca Pisani (di cui abbiamo scoperto la straordinaria passione per Linux e per il software libero, ndr), per il formidabile supporto che hanno garantito anche fuori dal loro orario di lavoro, permettendoci di svolgere al meglio il nostro compito di formatori, inoltre vogliamo ringraziare Piersoft per aver messo a disposizione dell’associazione Fare Zero il suo Know-How sugli OpenData costruito in anni e anni di esperienza sul campo, ed infine ringraziamo il nostro presidente William Donzelli, che da anni segue lo sviluppo tecnologico del territorio da indiscusso protagonista.

Il processo è appena iniziato… Stay Tuned arriveranno aggiornamenti, in attesa dei dati e del loro riuso!

Francavilla Fontana

12/4/2017                                                                                             Fare Zero Makers Fab Lab

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *